Cerimonie funebri

organizzazione cerimonia funebre

In caso di decesso di un congiunto, è importante sapere che serve l'autorizzazione allo svolgimento del servizio funebre, che viene rilasciata con:

  • dichiarazione del medico curante
  • dichiarazione del medico legale
  • denuncia del decesso presso i competenti uffici comunali del luogo ove il decesso è avvenuto (lo stesso comune che svolgerà le pratiche anagrafiche susseguenti).


Le procedure di autorizzazione variano a seconda del luogo dove è avvenuto il decesso:

  1. decesso presso abitazione privata  : spetta ai famigliari avvisare il medico curante, attivare il medico legale e procedere alla denuncia di morte presso i competenti uffici del comune ove è avvenuto il decesso.
  2. decesso presso residenze sanitarie assistite : le pratiche relative al rilascio del nulla osta del medico legale vengono svolte direttamente dalla struttura sanitaria.
  3. decesso presso strutture ospedaliere : le pratiche relative al rilascio del nulla osta del medico legale sono svolte dalla struttura.
  4. decesso presso altri luoghi : la salma viene trasportata all'istituto di medicina legale o all'obitorio e le pratiche per il nulla osta del medico legale, anche in questo caso, vengono espletate dalla struttura.
Share by: